Handbike Marathon 2015
Handbike Marathon 2015
Un po’ di noi…
Le nostre collaborazioni
Le nostre collaborazioni
Dettaglio visite al sito
  • 10384Totale visitatori:
  • 25Oggi:
  • 0Utenti attualmente in linea:
  • marzo 11, 2014Il contatore parte dal:
I Siti “Amici”
I Siti “Amici”
“Speciali”…che video!!!
“Speciali”…che video!!!
“Vecchi” ricordi…
“Vecchi” ricordi…

 

La Polisportiva Gioco ha aperto le iscrizioni al secondo trimestre di attività.
I corsi riprenderanno, dopo la pausa Natalizia, il 7 gennaio 2015.
Per formalizzare l’iscrizione occorre presentarsi nei nostri uffici:
da lunedì a venerdì 9.00-13.00
martedì e venerdì 16.00-19.00

Per ulteriori informazioni: segreteria@giocopolisportiva.it

!!ATTENZIONE!!
La Polisportiva Gioco andrà in vacanza dal 24.12.2014 al 06.01.2015
 Cattura1

Brutta battuta d’arresto quella di sabato 13 dicembre per i ragazzi della Laumas Elettronica ASD Gioco Parma nello scontro diretto contro Vicenza. I padroni di casa vincono 71-68 al termine di una gara tiratissima e tesissima che ha visto i due rosters darsi letteralmente battaglia senza risparmiare qualche colpo proibito, malgrado la gara si sia comunque disputata in clima di grande rispetto e regolarità. Punti pesanti che permettono ai veneti di agganciare al secondo posto la Laumas e di rilanciarsi nel prosieguo del campionato di serie B girone B di basket in carrozzina. I ragazzi di coach Piccione ci mettono il cuore e l’intensità giuste cercando di sfidare i vicentini nel pressing e nel vigore agonistico, ma dopo un primo quarto giocato alla pari chiuso 22-21 per i padroni di casa vengono meno nel secondo quarto, permettendo ai padroni di casa di allungare sul +11 e andare al riposo con un 44-33 che sembra indirizzare la gara in una sola direzione. Partita chiusa? Manco per sogno. I Ducali hanno una reazione d’orgoglio nel terzo quarto dove, grazie al ritorno alla difesa in linea e ad una mole di gioco più concreta in attacco, rimontano i vicentini con un ‘parzialone’ di 23-8 andando alla sirena con un insperato +2 sul 52-54. Nel quarto periodo i Ducali non riescono ad allungare e, complici alcuni errori sotto canestro e l’uscita prematura di Fagioli per falli (29 pt con ancora 5′ da giocare), senza contare le solite lacune difensive, permettono ai veneti di costruire un piccolo vantaggio diventato incolmabile malgrado le due bombe di Reggio D. e i canestri di Rovatti (13 pt per lui), che hanno riportato in bilico il risultato, ma che si è chiuso sul 71-68 definitivo per i Delfini vicentini. Troppe cose non hanno funzionato, dal pressing fino alla transizione difensiva per arrivare ai tanti, anzi troppi contropiedi sbagliati. Bisogna ripartire e ripartire bene, da quel terzo quarto giocato alla grande con il coltello tra i denti perché nulla è perduto. Domenica 21 ci sarà il derby e quella cattiveria agonistica e voglia di vincere che si è vista nel quarto sopra citato dovrà esserci per tutti i 40 minuti se si vorrà avere ragione di Piacenza. Difficile? Sì. Impossibile? No.

Parma: Reggio A., Franchina ne, Allegretti, Fagioli 29, Malangone 2, Reggio D.23, Rovatti 13, Sansò 1, Biazzi, Rovina. All. Piccione.

Vicenza: Ferro 24, Nwasi 18, Sarturi 2, Maiello, Alba 3, Ferro M.8, Paolo, Cunico 4, Caccin, Alessi, Kamara 12. All. Caccin.

Articolo scritto da LUCA FAGIOLI.

P1110816
Serata di SPORT quella di giovedì 11 dicembre nel salone della Camera di Commercio, dove abbiamo visto atleti di tutte le età, società sportive e dirigenti, premiati dal PANATHLON Club di Parma, che ha scelto di festeggiare così i suoi 50° anni. Proponiamo l’intervista di Gianfranco Bellè, registrata con attrezzatura dilettantistica improvvisata, nella quale tuttavia l’audio è molto chiaro e consente di apprezzare la sintetica lezione di sport tenuta da Marco Tagliavini, presidente della Polisportiva Gioco. Un video da ascoltare: su questi temi si fonda la progettualità della Gioco che fa tesoro dell’esperienza di 32 anni per guardare al futuro con coraggio.

I Madracs passano per 17 a 4, ma è un risultato bugiardo. Il terzo appuntamento del campionato ha registrato una sconfitta pesante per la Gioco Anmic, che però a tratti ha fatto vedere il miglior gioco della stagione. La squadra friulana ha dimostrato la sua bravura in campo principalmente grazie alla mazza Paolo Comino autore di 15 reti; Benedetta De Cecco ha fatto il resto. Troppo poche le 4 reti messe a segno dalla mazza Luca Viglioli per la Gioco Anmic rispetto alla mole di gioco costruita; la gara è risultata infatti molto equilibrata almeno per tre quarti, con repentini capovolgimenti di fronte sfruttati al meglio dalla formazione ospite. La forte tensione che si respirava durante l’incontro sarebbe stata comprensibile se si fosse limitata all’agonismo e all’adrenalina dei giocatori, inspiegabile invece negli eccessi della tifoseria locale. I ragazzi di Mister Melegari hanno fatto vedere, a tratti, ottime trame di gioco, base su cui costruire per affrontare al meglio i prossimi incontri a partire dalla trasferta del 25 gennaio 2015 a Udine contro i giovani atleti del Friul Falcons. Un augurio di Buone Feste a tutti voi che sostenete e sosterrete la Gioco Anmic!

Il video con tutti i goal è visibile in fondo alla pagina Hockey.

P1110758 contr

Abbiamo ritrovato in seconda media quelli che quattro anni fa erano i bimbi di terza elementare con maestra Rossana. Una classe che oggi ha interagito con Laura e Antonio dimostrando intelligenza e sensibilità. Due le classi medie (2C-2A) visitate con video e libro, nel nuovissimo plesso aggiunto alla storica sede scolastica. Nuova anche una parte delle scuole elementari, dove siamo stati accolti calorosamente dai piccoli della 2A e 2B, le cui vivaci domande hanno dato modo a Laura di esibire tante conoscenze con la serenità che la contraddistingue e che lascia il segno. Un centinaio di alunni che ci aspettano tra una settimana per provare le carrozzine da basket.

Il Panathlon sta celebrando il suo 50° di vita a Parma; giovedì 11 dicembre, alle ore 19, nel salone delle feste della Camera di Commercio di Parma, premierà alcuni atleti parmigiani che si sono distinti in campo Nazionale e anche alcune Società Sportive. “Premio fair play alla società Polisportiva Gioco: la Polisportiva Gioco merita questo e altri riconoscimenti per quanto fa a favore dei disabili a cominciare dal basket in carrozzina; una presenza preziosa e davvero unica.” Questa la motivazione riportata dalla Gazzetta di Parma del 18 novembre 2014, da cui riportiamo l’elenco dei premiati. Premio fair play alla carriera a Guido Dalla Rosa Prati, al dirigente Renato Conte, all’atleta giovane Chiara Bacchini (new entry Lavezzini under 16), all’atleta dell’anno Tobia Bocchi (argento nel salto in lungo all’Olimpiade dei giovani a Pechino), alla società giovane Virtus San Lazzaro, all’atleta fair play Lisa Demetz (sci, medaglia dal trampolino all’Universiade di Erzerum), e premio fair play alla società Polisportiva Gioco.

image1

Ed ecco anche la gara d’esordio della squadra nuoto DIR Giocoparma. Domenica 30 novembre. 25° Meeting Anffas Cesena. La squadra rinfoltita da ragazzi nuovi ed emozionati, parte per tenere alto il nome della Polisportiva e portare a casa le proprie medaglie. Alessandro Bianchi, Olmo Zanardi, Maria Bondesan, Stefano Raimondo, Cristina Margini e Matteo Zaccarelli i veterani; Mattia Ghezzi e Marco Benini (la mascotte) le new entries. Al seguito molti genitori, parenti e supporters, oltre allo staff tecnico: Alice Amedani, Francesco Nicolini e Eleonora Guareschi.

Leggi il resto di questo articolo »

IMG_1563 sito

Scarica 50 foto: 2014-11-30 BASKET Gioco-Volpi

Terza partita per la Laumas Elettronica Gioco Parma nel girone B del campionato di basket in carrozzina di serie B e terza vittoria per i ragazzi allenati da coach Piccione contro la compagine Toscana delle Volpi Rosse Firenze. Grazie a questa vittoria i Ducali raggiungono Piacenza (vittoriosa nel primo scontro diretto con Vicenza) in testa alla classifica e a punteggio pieno con 6 punti. Leggi il resto di questo articolo »

 

Dal giorno 25/11/2014 si amplia la collaborazione con Auser/Tep. Abbiamo disponibilità di trasportare alcuni dei nostri “atleti” in piscina per dare continuità agli allenamenti.

Ringraziamo Auser/Tep per la collaborazione.

Guarda tutti i goals della partita:

https://www.youtube.com/watch?v=W4DrhpagVac

In fondo alla pagina HOCKEY puoi trovare l’intera partita  Gioco Parma vs Falcons Friuli:

Benissimo la seconda! Roboante 21 a 7 per la Gioco Anmic che porta a casa il miglior score della sua Storia! Come per la prima partita, anche per la seconda le tribune del palazzetto di via Pintor hanno registrato un buon numero di tifosi che ha regalato un’atmosfera vivace ed energica a sostegno dei giocatori. Leggi il resto di questo articolo »

Grazie di cuore

Fai la tua parte... aiutaci con una donazione libera

Un aiuto col 5 x mille
Un aiuto col 5 x mille
Prossimi appuntamenti:
  • dicembre 21, 2014 – Incontro basket 5a giornata
  • gennaio 11, 2015 – Incontro basket 6a giornata
  • gennaio 12, 2015 – Corso Handbike (progetto Cardinal Ferrari)
  • gennaio 18, 2015 – Incontro basket 7a giornata
  • gennaio 19, 2015 – Corso Handbike (progetto Cardinal Ferrari)
Calendario
dicembre 2014
Lun Mar Mer Giov Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
Seguici su:
Seguici su:
I nostri sostenitori
I nostri sostenitori
I sostenitori dei progetti
I sostenitori dei progetti
Non perderti i …
Non perderti i …