HandBike Marathon
HandBike Marathon
Un po’ di noi…
Le nostre collaborazioni
Le nostre collaborazioni
Dettaglio visite al sito
  • 9241Totale visitatori:
  • 17Oggi:
  • 0Utenti attualmente in linea:
  • marzo 11, 2014Il contatore parte dal:
I Siti “Amici”
I Siti “Amici”
“Speciali”…che video!!!
“Speciali”…che video!!!
“Vecchi” ricordi…
“Vecchi” ricordi…

Guarda tutti i goals della partita

https://www.youtube.com/watch?v=W4DrhpagVac

Benissimo la seconda! Roboante 21 a 7 per la Gioco Anmic che porta a casa il miglior score della sua Storia! Come per la prima partita, anche per la seconda le tribune del palazzetto di via Pintor hanno registrato un buon numero di tifosi che ha regalato un’atmosfera vivace ed energica a sostegno dei giocatori. Nel pre-partita spazio alle presentazioni delle rispettive squadre, annunciate a gran voce dal Presidente della Gioco Polisportiva Marco Tagliavini su sottofondo musicale coordinato con simpatia da Stefano Buttarelli. Dopo i convenevoli e i rituali delle foto di gruppo si è dato finalmente inizio al match. Entrambe le squadre hanno da subito dimostrato in campo sia competizione che sportività. La Gioco Anmic ha saputo rifarsi egregiamente dalla prima sconfitta ed è riuscita a portare a casa un ottimo risultato: ben 21 palle in rete contro le 7 della Friul Falcon. Gioco Parma si schiera con: Bruschi, Donelli, Ferrari, Guidoni, Lippolis, Viglioli, Vitale.  All: Melegari. La lezione della precedente partita è stata metabolizzata dalla squadra di casa, che ha saputo dimostrare la voglia di andare avanti e di giocarsi tutte le carte possibili per otenere la vittoria sperata. Luca Viglioli (unica mazza della squadra) ha portato a segno ben 19 goal e insieme a lui, Matteo Bruschi (stick) e Umberto Guidoni (stick) hanno contribuito con un goal a testa a far crescere il punteggio a 21.

I Falcon, scesi in campo con Burelli, Campigotto, Filippin, Marcon, Vadnjal, all. Giacomini, hanno cercato di difendere l’area con tutte le loro forze e hanno dimostrato una vigorosa intesa di squadra e una grandissima voglia di combattere fino alla fine. Ma l’esperienza della Gioco questa volta l’ha avuta vinta sulla giovane età degli avversari. Forte di questo risultato, la Gioco Anmic si appresta ora a proseguire il suo campionato che ripartirà la settimana prossima da Treviso.

Here we go Gioco Anmic Parma!

IMG_0885

I ragazzi della Laumas Elettronica Gioco Parma in trasferta a Padova per la seconda di campionato di serie B girone B di basket in carrozzina battono i padroni di casa del CUS Padova. Seconda di campionato e seconda vittoria consecutiva per i ragazzi di coach Piccione, che volano a 4 punti primi in classifica a punteggio pieno in compagnia di Piacenza e Vicenza, le due squadre contro cui i Ducali si giocheranno il primo posto nel girone. Prestazione in chiaroscuro quella vista sul terreno di gioco padovano, dove i Ducali hanno alternato momenti di lucidità e grande intensità a momenti di difficoltà e imprecisione che i padroni di casa sono riusciti a sfruttare impedendo alla Laumas di chiudere la partita con largo anticipo. A fine gara il tabellone segnava 70-44 in favore dei ragazzi di coach Piccione, risultato un po’ bugiardo visti i reali valori in campo: i Ducali avrebbero potuto concludere con un divario ancora più netto. La sensazione è che c’è ancora tanto da lavorare e da dimostrare, in quanto i cali di tensione accusati oggi soprattutto in fase difensiva non faranno certo la differenza contro squadre di livello più basso, ma potrebbero risultare fatali quando sul parquet si presenteranno Piacenza e Vicenza. Ancora ottima la prestazione di Reggio Daniele (32 pt e career high per lui) e Michel Rovina; un po’ sottotono Fagioli (18 pt) con una prestazione non esaltante anche se giocata all’insegna del sacrificio in fase di pressing a tutto campo; ancora in rodaggio Allegretti e Malangone, giocatori che però torneranno fondamentali quando la stagione entrerà nel suo momento caldo. Nota positiva: a differenza di domenica scorsa, questa volta la Gioco è andata a referto con ben 6 uomini differenti, primi punti in campionato per Rovina, Biazzi e Reggio Armando e 8 punti per il giovane Rovatti che incomincia a macinare gioco anche in attacco. Ora testa a domenica prossima quando i Ducali ospiteranno Firenze tra le mura amiche del Palaciti e dove si vedrà cosa avranno imparato dalle indicazioni che questa gara ha lasciato nella testa di coach Piccione e dei suoi ragazzi.                                    

Parma: Rovatti 8, Fagioli 18, Reggio A. 4, Allegretti, Malangone, Reggio D. 32, Rovina 2, Biazzi 6. All. Piccione. Padova: Coltri, Toscano, Major, Baldo 16, Driussi, Ballardini, Brotto 15, Castelli 2, Strenghetto, Ezeanyim 11, Gomier. All. Brotto.

IMG_0871 webIn fondo alla pagina del BASKET puoi visionare il video e scaricare le foto della partita.

Aria di derby emiliano quella respirata domenica mattina tra le mura del Palaciti per la prima di campionato di serie B girone B di basket in carrozzina tra Laumas Elettronica Gioco Parma e Dozza Bologna. Aria di derby ma anche aria di ritorni e di ex in campo, visto che nelle file bolognesi erano schierati l’ex centro titolare italobosniaco della Laumas nelle ultime 4 stagioni Admir Ahmethodzic e il coach Michele Ligorio, che a Parma ha giocato per diverse stagioni e con il quale la Gioco ha ottenuto i risultati sportivi migliori della sua storia nel settore Basket. Leggi il resto di questo articolo »

IMG_1421

Apri la finestra Hockey, in fondo trovi i video e puoi scaricare le foto

Clicca qui sotto per vedere subito Gioco-Anmic: entrata in campo

https://www.youtube.com/watch?v=0u9jEfYiY-k

È un’atmosfera gioiosa e carica quella che nel palazzetto di Via Pintor precede la prima partita di campionato della Gioco Anmic. La tribuna è affollata di calorosi tifosi di Modena e di Parma. Le due squadre si presentano in campo tra gli applausi, annunciate dal presidente della Gioco Polisportiva Marco Tagliavini in veste di speaker ufficiale, a ritmo di musica elargita dall’impianto allestito dal papà di MirKo. Leggi il resto di questo articolo »

In attesa di vederlo sugli SPECIALI del nostro sito, potete vedere cliccando www.sportemilia.com il servizio speciale sulla nostra squadra di BASKET, che domenica 16 al Palaciti (ore 11.00) incontrerà i Bradipi di Bologna. Nel pomeriggio alle ore 15.00 fischio d’inizio della prima partita del nostro HOCKEY contro i modenesi del Sen Martin. Nello SPECIALE potete vedere le interviste a Luca Fagioli, Gerardo Malangone e Danilo Gallinari della NBA via skype.

P1110736aEra il terzo tentativo, dopo il disastro dell’esondazione della Baganza, ma neanche questo è riuscito pienamente per una sorpresa: l’aula magna inagibile per la pioggia. Disponibilità e inventiva delle insegnanti di Educazione Fisica hanno rimediato: è stato possibile visionare i brevi filmati in un’aula multimediale prima, poi nella palestra stessa, grazie a un PC portatile. In gruppi di due classi per volta, oltre 150 studenti del triennio hanno dialogato con noi e hanno provato a pedalare con le braccia sulle due handbike disponibili. Luca si è confermato grande comunicatore, attirando l’attenzione degli allievi su importanti temi di vita e di sport, riuscendo persino ad abbattere i forti timori iniziali di un ragazzo che alla fine non voleva più scendere dalla bici. Una classe quinta impegnata in una vicina palestra ha scelto di cambiare programma per stare con noi. Le insegnanti hanno avanzato la richiesta di interessare in seguito altre classi: doppia soddisfazione per loro e per noi. Qualche studente ha scattato foto, promettendo di elaborare un breve video come riflessione sull’evento e sugli argomenti trattati.

Scarica le foto  2014-11-11 Melloni Handbike

Chi non l’ha visto ieri, 3 novembre, nei TG Parma, vada su Internet e cerchi in  TV PARMA > Ultima edizione di TG Parma > edizione del 03-11-14. 

Era atteso ed è arrivato. Cliccate in fondo alla colonna sinistra di questa pagina su Il diario del Lupo, troverete l’inizio e la prima puntata. Se visitate la pagina dell’Hockey trovate i risultati delle prime partite. Buona lettura.

P1110734

Un folto pubblico ha ieri affollato la bella sede del Punto Enel: personale e dirigenti Enel di Parma e dalla Regione; dirigenti, giocatori, amici e volontari della Polisportiva Gioco. Tutti intorno alla prima carrozzina appena acquistata con il contributo di Enel Cuore. Nella conferenza stampa Franco Mario Fadda, Responsabile Customer Service Enel Macro Area Nord Est, ha ricordato l’impegno dell’Azienda Multinazionale nel finanziare progetti per il sociale. Luciano Moroni, responsabile del Punto Enel di Parma, si è detto soddisfatto di aver scelto la Polisportiva Gioco come destinataria del contributo deciso in più alta sede. L’onorevole Giuseppe Romanini ha espresso soddisfazione per l’impegno della Gioco nel portare avanti le sue politiche di promozione sociale e sportiva aperta alla collaborazione con associazioni e forze del territorio. Giovanni Marani, assessore allo sport del Comune di Parma, ha sottolineato i valori dello sport, senza distinzione tra adattati e normali: unica differenza il costo dei mezzi, molto impegnativo per le persone disabili; ha concluso lodando la capacità delle aziende del territorio di interagire con le associazioni sportive dilettantistiche. Alberto Mutti, presidente Anmic Parma, ha espresso soddisfazione per la collaborazione con la Gioco, ricordando l’articolo 30 della Convenzione ONU del 2006 per i diritti delle persone con disabilità, che al paragrafo 6/a recita: “incoraggiare e promuovere la partecipazione più ampia possibile delle persone disabili alle principali attività sportive a tutti i livelli”. Non ha voluto neppure accennare alla sede disastrata dall’esondazione del Baganza, ma sa che la Gioco si è già attivata per il necessario supporto temporaneo. Marco Tagliavini, presidente della Polisportiva Gioco, ha ribadito i temi fondamentali cari alla Gioco, quali l’informazione alle famiglie con figli disabili, i benefici personali e sociali della sana pratica sportiva, il lavoro in rete con le altre associazioni ed Enti. Un rinfresco offerto dal Punto Enel ha concluso la conferenza, mentre Andrea grossi, squadra comunicazione della Polisportiva, si prodigava con il microfono a raccogliere interviste. Gli ultimi a uscire vedevano ancora scorrere sul telo bianco le immagini del quadrangolare di hockey in carrozzina elettrica tenutosi al Cedacri nell’aprile scorso, alla presenza di Giuseppe Romanini, proclamato deputato il 25 giugno in sostituzione del deputato Kyenge Kashetu; indipendentemente dai ruoli, Romanini continua ad esserci amico.

Visualizza articolo Gazzetta di Parma

2014-10-29 Donazione Enel – Gazzetta

Scarica le foto dell’evento

2014-10-27 FOTO Conf. stampa Enel

La conferenza stampa si terrà lunedì 27 ottobre 2014, alle ore 16.00,
nella sede del Punto Enel, V.le Mentana 109/a, Parma.
 

Enel Cuore Onlus e il Punto Enel di Parma consegneranno un contributo di 15mila Euro a “Polisportiva Gioco Parma Onlus” per l’acquisto di carrozzine. Il nuovo mezzo verrà utilizzato per permettere a persone giovani e gravemente disabili lo svolgimento di attività sportive nel settore Hockey in carrozzina elettrica.

L’iniziativa fa parte del progetto “Nel Cuore del Punto Enel”, che prevede l’erogazione di un contributo a sostegno di ciascuno dei 16 progetti di solidarietà, proposti da Onlus o da organizzazioni no-profit, che sono stati individuati dai Punti Enel del territorio nazionale che si sono distinti per gli importanti obiettivi raggiunti. Tra questi, il Punto Enel di Parma, che ha scelto di destinare il contributo alla Polisportiva Gioco Parma onlus.

Nell’occasione saranno presenti alcuni giocatori che militano con la squadra Gioco-Anmic nella serie A2 del campionato italiano di Wheelchair Hockey.

 

Interverranno:

Franco Mario Fadda, Responsabile Customer Service Enel Macro Area Nord Est

Luciano Moroni, responsabile Punto Enel di Parma

Alcuni Rappresentanti delle Amministrazioni locali

Alberto Mutti, presidente Anmic Parma

Monica Lippolis, responsabile settore Hockey della Polisportiva Gioco

Marco Tagliavini, presidente della Polisportiva Gioco

 

Grazie di cuore

Fai la tua parte... aiutaci con una donazione libera

Un aiuto col 5 x mille
Un aiuto col 5 x mille
Prossimi appuntamenti:
  • novembre 29, 2014 – Escursione Roccabianca "November Porc"
  • novembre 30, 2014 – Incontro basket 3a giornata
  • novembre 30, 2014 – Incontro campionato Hockey A2 girone B
  • dicembre 1, 2014 – Corso Handbike (progetto Cardinal Ferrari)
  • dicembre 2, 2014 – Corso di nuoto Progetto Cardinal Ferrari
Calendario
novembre 2014
Lun Mar Mer Giov Ven Sab Dom
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Seguici su:
Seguici su:
I nostri sostenitori
I nostri sostenitori
I sostenitori dei progetti
I sostenitori dei progetti
Non perderti i …
Non perderti i …