La Gioco in pillole
Guarda i nostri VIDEO
Guarda i nostri VIDEO
“Rimettiamoci in Gioco”
“Rimettiamoci in Gioco”
MondoPiccoloMarathon HB
MondoPiccoloMarathon HB
Un po’ di noi…
aprile 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
marzo 26, 2018 marzo 27, 2018 marzo 28, 2018 marzo 29, 2018 marzo 30, 2018 marzo 31, 2018 aprile 1, 2018
aprile 2, 2018 aprile 3, 2018 aprile 4, 2018 aprile 5, 2018 aprile 6, 2018 aprile 7, 2018 aprile 8, 2018
aprile 9, 2018 aprile 10, 2018 aprile 11, 2018 aprile 12, 2018 aprile 13, 2018 aprile 14, 2018 aprile 15, 2018
aprile 16, 2018 aprile 17, 2018 aprile 18, 2018 aprile 19, 2018 aprile 20, 2018 aprile 21, 2018 aprile 22, 2018
aprile 23, 2018 aprile 24, 2018 aprile 25, 2018 aprile 26, 2018 aprile 27, 2018 aprile 28, 2018 aprile 29, 2018
aprile 30, 2018 maggio 1, 2018 maggio 2, 2018 maggio 3, 2018 maggio 4, 2018 maggio 5, 2018 maggio 6, 2018
Le nostre collaborazioni
Le nostre collaborazioni
Dettaglio visite al sito
  • 74472Totale visitatori:
  • 61Oggi:
  • 0Utenti attualmente in linea:
  • marzo 11, 2014Il contatore parte dal:
I Siti “Amici”
I Siti “Amici”
I Link “Amici”
I Link “Amici”
“Speciali”…che video!!!
“Speciali”…che video!!!
“Vecchi” ricordi…
“Vecchi” ricordi…

Archivi per la categoria ‘Basket’





Parma, 14 aprile 2018. Lasciarci a bocca asciutta d’emozioni proprio all’ultima partita in casa non sarebbe stato carino. Ecco allora che i nostri ragazzi nella sfida col Torino partono col freno a mano tirato, teneri come gattini in fase di fusa. Gli avversari, dal canto loro, colgono la palla al balzo, e leoni, a metà match si trovano avanti di 10 punti. La savana Palaciti si colora del verdenero torinese e un “Oggi va male” sorge spontaneo e sconsolato dagli spalti amici. Ma i nostri, in questa ultima puntata casalinga, giocano a fare i registi provetti: obbligo allora, inserire un colpo di scena nella trama. E così nel terzo round si scuotono, tirano fuori gli artigli, ruggiscono, attaccano e iniziano a macinare bel gioco. I punti di distanza, all’apparenza incolmabili, si fanno pian piano sottili e all’alba del quarto quarto lo score recita un 32 a 37 che accende speranze di rimonta. L’ultimo atto è un testa a testa, con emozioni e punti che si inseguono come ciclisti alla volata finale. A 30 secondi dal termine è ancora bilico, fiato sospeso, cuore in gola. Poi, arrivano le ultime zampate, quelle decisive: il loro marchio è gialloblu. E’ 48 a 44. Il Palaciti viene riconquistato dai legittimi proprietari. La tensione può, finalmente, spalancarsi in un magnifico sorriso. (Martina Tomat)

La vittoria risicata a Bologna nei tempi supplementari (55-57) ci ha fatto dimenticare la memorabile partita giocata a Sassari due settimane fa: allora avanti tutta per vincere, sabato 7 aprile indietro tutta, con i Bradipi Circolo Dozza di Bologna battuti all’andata con 32 punti di distacco. E le conseguenze? C’è di che riflettere. 

IMG_8656

Combattere contro la prima in classifica è eccitante. A Sassari, contro la Dinamo Lab i nostri della Laumas Elettronica sotto la guida del coach Bisin sfoderano il meglio, partendo fulminei e seminando gli avversari con un secco 16-22 dopo i primi 10 minuti. Rimontano i Sassaresi nel secondo quarto rimanendo sotto di un punto. Parità alla fine del terzo 61-61. Decisivi gli ultimi secondi del quarto, quando il Parma si lascia sfuggire l’occasione di una ghiotta vittoria. 75-80 è il risultato finale, che premia i padroni di casa e ci fa ben sperare per il ritorno contro Genova, a Chiavari sabato 21 aprile. Tutti a segno i nostri: Biazzi 2, Malangone 3, Allegretti 4, Rovina 6, Stravinskas 12, Fagioli 16, Reggio 32. (foto dell’andata)

 

IMG_8087Come ci ricorda la foto, era in vista il Natale quando la squadra di Seregno è venuta al PalaCiti e ha visto un 71-56 sul tabellone finale. Domenica 18 marzo i nostri hanno restituito la visita e hanno concluso con un rispettabile 54-80. Un’occhiata alla classifica generale stilata da FIPIC dopo la decima giornata vede in testa Sassari a punteggio pieno; Genova e Parma sono al secondo posto, ma parlano i numeri: Parma ha realizzato 720 contro 678 di Genova, ne ha subiti 490 contro i 548 dei liguri, con una differenza punti di 230 contro i 130 in favore degli emiliani. Il verdetto verrà il 21 aprile a Chiavari, dove la battaglia sarà totale per meritare il secondo posto in esclusiva. Ricordate il punto finale sulla sirena nella scorsa stagione? E il pullman della trasferta?
Basket Seregno Gelsia 54 – Laumas Elettronica GiocoParma 80

IMG_9463

L’incontro di basket in carrozzina del 10 marzo, vinto per 74-37 dalla Laumas GiocoParma contro Omal Icaro Basket Brescia, ha visto il PalaCiti animato anche dai ragazzi della GiocoParma Under 14 e under 15 élite, calorosi nel tifo e impressionati dallo spettacolo di sport di alto livello. Durante la partita sono state rilasciate le interviste che di seguito pubblichiamo e che già girano su YOUTUBE.



image1

La partita in casa contro la squadra di Brescia, rinviata per maltempo, si giocherà sabato 10 marzo alle ore 18.

image1

Siamo certi che la bella squadra Omal Icaro Basket Brescia sia cresciuta e voglia vendere cara la pelle, riscattando la pesante differenza canestri dell’andata. Sarà battaglia aperta, come sempre, con o senza neve! Venite numerosi a… scaldare il PalaCiti con il vostro tifo!

I ragazzi della Gioco, under 15 e under 14, hanno rilasciato interviste, che nei prossimi giorni verranno pubblicate nella pagina BASKET di questo sito. Pubblichiamo le prime due anche nella homepage, per facilitare la ricerca e la diffusione. 

 

IMG_7859

Rispetto all’andata il risultato di 43-59 conferma le previsioni; Bulla Sport ASD Ospedale G. Verdi sembra migliorata, mentre Laumas Elettronica GiocoParma ha totalizzato un bottino di 12 punti inferiore al primo incontro. Non ci addentriamo in dettagli tecnici; vogliamo segnalare con la foto l’incessante attività di Antonio Mulè, un amore iniziato nella notte dei tempi, supporto indispensabile. Insomma: chi li tiene su questi ragazzi?

Bulla vs laumas

Ha sempre il sapore del derby questa partita di ritorno del Campionato di serie A girone A. Un bel test per verificare i miglioramenti dei simpatici avversari, facilmente battuti all’andata, e la concentrazione dei nostri, in vista di battaglie più impegnative.

Un aiuto col 5 x mille
Un aiuto col 5 x mille
Grazie di cuore

Fai la tua parte... aiutaci con una donazione libera

Seguici su:
Seguici su:
I nostri sostenitori
I nostri sostenitori
Prossimi appuntamenti
I sostenitori dei progetti
I sostenitori dei progetti
Non perderti i …
Non perderti i …