La Gioco in pillole
Guarda i nostri VIDEO
Guarda i nostri VIDEO
“Rimettiamoci in Gioco”
“Rimettiamoci in Gioco”
MondoPiccoloMarathon HB
MondoPiccoloMarathon HB
Un po’ di noi…
febbraio 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
gennaio 29, 2018 gennaio 30, 2018 gennaio 31, 2018 febbraio 1, 2018 febbraio 2, 2018 febbraio 3, 2018 febbraio 4, 2018
febbraio 5, 2018 febbraio 6, 2018 febbraio 7, 2018 febbraio 8, 2018 febbraio 9, 2018 febbraio 10, 2018 febbraio 11, 2018
febbraio 12, 2018 febbraio 13, 2018 febbraio 14, 2018 febbraio 15, 2018 febbraio 16, 2018 febbraio 17, 2018 febbraio 18, 2018
febbraio 19, 2018 febbraio 20, 2018 febbraio 21, 2018 febbraio 22, 2018 febbraio 23, 2018 febbraio 24, 2018 febbraio 25, 2018
febbraio 26, 2018 febbraio 27, 2018 febbraio 28, 2018 marzo 1, 2018 marzo 2, 2018 marzo 3, 2018 marzo 4, 2018
Le nostre collaborazioni
Le nostre collaborazioni
Dettaglio visite al sito
  • 68800Totale visitatori:
  • 4Oggi:
  • 0Utenti attualmente in linea:
  • marzo 11, 2014Il contatore parte dal:
I Siti “Amici”
I Siti “Amici”
I Link “Amici”
I Link “Amici”
“Speciali”…che video!!!
“Speciali”…che video!!!
“Vecchi” ricordi…
“Vecchi” ricordi…

DSC01005

La sera del 27 giugno c’eravamo anche noi della Gioco al Parco Nevicati, ma non ci sentivamo smarriti tra le 400 persone presenti, anzi, è stata l’occasione per constatare quanto grande sia la passione, la voglia di condivisione, la gioia, la civile normalità di essere VOLONTARI, come tanti altri. L’articolo della Gazzetta che riportiamo in questa pagina racconta i dettagli della serata. Ci limitiamo ad alcune sottolineature. Paolo Andrei, presidente di Fondazione Cariparma, ringrazia e ricorda l’importanza di iniziative che mettono al centro le persone e la loro dignità. Elena Saccenti, direttore generale di Ausl Parma, evidenzia l’importanza del prendersi cura dell’altro e di come farlo sia dono per sé e per chi lo riceve. Il vescovo Enrico Solmi parla dei bisogni di ascolto delle persone che si sentono sole e invisibili perché gli manca un piatto caldo o un posto dove dormire. Poi la cena multietnica, preparata e servita da volontari, ci ha fatto gustare cibi del Kurdistan, dell’Afghanistan, della Tunisia, del Perù, oltre agli immancabili tortelli di erbetta con Malvasia e Lambrusco. Ci siamo poi spostati con cautela tra i conigli in libertà per sederci e vedere il documentario curato da Forum Solidarietà: bellissimo, da applausi, perché immagini e voci sono espressioni di grande cuore. SI-AMO-VOLONTARIATO. Sotto il cielo clemente le note del gruppo musicale Bermuda Acoustic Trio sono state la colonna sonora dei saluti. (Laura Lentini)

I Commenti sono chiusi

Un aiuto col 5 x mille
Un aiuto col 5 x mille
Grazie di cuore

Fai la tua parte... aiutaci con una donazione libera

Seguici su:
Seguici su:
I nostri sostenitori
I nostri sostenitori
Prossimi appuntamenti
I sostenitori dei progetti
I sostenitori dei progetti
Non perderti i …
Non perderti i …