La Gioco in pillole
Guarda i nostri VIDEO
Guarda i nostri VIDEO
“Rimettiamoci in Gioco”
“Rimettiamoci in Gioco”
Calendario
dicembre 2017
Lun Mar Mer Giov Ven Sab Dom
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
MondoPiccoloMarathon HB
MondoPiccoloMarathon HB
Un po’ di noi…
Le nostre collaborazioni
Le nostre collaborazioni
Dettaglio visite al sito
  • 62761Totale visitatori:
  • 18Oggi:
  • 0Utenti attualmente in linea:
  • marzo 11, 2014Il contatore parte dal:
I Siti “Amici”
I Siti “Amici”
I Link “Amici”
I Link “Amici”
“Speciali”…che video!!!
“Speciali”…che video!!!
“Vecchi” ricordi…
“Vecchi” ricordi…

DSC01877 DSC01898

Si è tenuta in Comune a Parma il 24 novembre la conferenza stampa, alla presenza di studenti del 4° e 5° anno dell’indirizzo di Grafica, impegnati a farci i nuovi LOGHI. Riportiamo il testo consegnato ai media, senza indugiare a riassumere gli apprezzati interventi dei relatori. Potete scaricare le foto scattate dalle studentesse.

La Polisportiva Gioco incontra i ragazzi del Liceo Toschi e li conduce nel proprio mondo per contagiarli con la passione per lo sport e fargli guardare la disabilità con occhi nuovi.


L’occasione è festeggiare trentacinque anni di attività, anche rinnovando l’immagine grafica dell’associazione ed è per questo che la Polisportiva ha chiesto agli studenti della 4a B e 5a B del Liceo artistico di progettare i nuovi loghi che sono in tutto cinque; c’è quello generale della GiocoParma A.S.D. e quelli coordinati di sitting volley, basket in carrozzina, hockey in carrozzina elettrica e canoa, alcune fra le tante discipline praticate.
Queste classi non sono nuove alle collaborazioni con il territorio ed è lungo l’elenco delle organizzazioni alle quali hanno prestato il proprio talento, dal Reparto Cure palliative delle Piccole figlie, agli anziani di Noceto, dalla Casa delle Giovane, all’AVIS Parma con il disegno del calendario 2018. Solo alcuni esempi che ci dicono di una scuola attenta alla città che la circonda.
Prima di mettersi al lavoro, i ragazzi hanno ascoltato con attenzione i racconti degli sportivi e dei volontari della Gioco per poi provare in prima persona a misurarsi con una palla, seduti su una carrozzina. Sfidare i campioni di sitting volley o basket li ha sicuramente riempiti di ammirazione e meraviglia, portandoli a guardare alle persone e non alla loro disabilità.
Il progetto dei loghi ha offerto l’occasione per continuare a collaborare con il Liceo Toschi; un percorso dal grande valore didattico, fortemente apprezzato dai docenti di educazione fisica e di audio-multimedia, ma anche dal profondo valore educativo. Costruire una società integrata, capace di superare gli stereotipi è un altro grande obiettivo dell’associazione.
Al tavolo dei relatori:
Marco Bosi, vicesindaco di Parma con delega allo sport
Roberto Peroncini, docente del Liceo Artistico Paolo Toschi
Lucio Mioni e Antonio Franceschetti, rispettivamente vicepresidente e responsabile comunicazione dell’associazione Polisportiva Gioco Parma

2017-11-24 Foto Conf. Stampa Toschi-Polisportiva

Lascia un Commento

Un aiuto col 5 x mille
Un aiuto col 5 x mille
Grazie di cuore

Fai la tua parte... aiutaci con una donazione libera

Seguici su:
Seguici su:
I nostri sostenitori
I nostri sostenitori
I sostenitori dei progetti
I sostenitori dei progetti
Non perderti i …
Non perderti i …