La Gioco in pillole
Guarda i nostri VIDEO
Guarda i nostri VIDEO
“Rimettiamoci in Gioco”
“Rimettiamoci in Gioco”
MondoPiccoloMarathon HB
MondoPiccoloMarathon HB
Un po’ di noi…
aprile 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
marzo 26, 2018 marzo 27, 2018 marzo 28, 2018 marzo 29, 2018 marzo 30, 2018 marzo 31, 2018 aprile 1, 2018
aprile 2, 2018 aprile 3, 2018 aprile 4, 2018 aprile 5, 2018 aprile 6, 2018 aprile 7, 2018 aprile 8, 2018
aprile 9, 2018 aprile 10, 2018 aprile 11, 2018 aprile 12, 2018 aprile 13, 2018 aprile 14, 2018 aprile 15, 2018
aprile 16, 2018 aprile 17, 2018 aprile 18, 2018 aprile 19, 2018 aprile 20, 2018 aprile 21, 2018 aprile 22, 2018
aprile 23, 2018 aprile 24, 2018 aprile 25, 2018 aprile 26, 2018 aprile 27, 2018 aprile 28, 2018 aprile 29, 2018
aprile 30, 2018 maggio 1, 2018 maggio 2, 2018 maggio 3, 2018 maggio 4, 2018 maggio 5, 2018 maggio 6, 2018
Le nostre collaborazioni
Le nostre collaborazioni
Dettaglio visite al sito
  • 74472Totale visitatori:
  • 61Oggi:
  • 0Utenti attualmente in linea:
  • marzo 11, 2014Il contatore parte dal:
I Siti “Amici”
I Siti “Amici”
I Link “Amici”
I Link “Amici”
“Speciali”…che video!!!
“Speciali”…che video!!!
“Vecchi” ricordi…
“Vecchi” ricordi…

Articoli marcati con tag ‘sitting’

5° Torneo interregionale Rotary di sitting volley. Parma, Palacasalini, 14 aprile 2018. Interviste e fasi di gioco. Nelle foto: le ragazze della Nazionale reduci vittoriose dalla Corea, premiate dalla Fipav – Parma; un’istantanea dei partecipanti al Torneo.




DSC01462
DSC01467

sitting 5a tappa versione giovedì sera ore 19,30 GIOCO VS RANGERS LAUMAS VS TORINO (1)

Sabato 14 aprile
– basket: ore 18 Parma-Torino
– consegna nuova carrozzina Rotary
Domenica 15 aprile:
– sitting: dalle 13,30 Coppa Rotary
– hockey: ore 15 Parma-Bologna


Fabio Ormindelli, della GiocoParma ASD, viceallenatore della nazionale italiana di sitting volley, intervistato dalla dott.sa Laura Lentini, racconta la nascita della promettente squadra “Punta allo Zero”. Questa è la prima delle 4 interviste in corso di pubblicazione.

tutti



Lo sport può essere un grandissimo strumento di inclusione sociale: questo è ciò che “Inclusitting”, progetto vincitore del bando della regione Emilia Romagna come da Delibera Regionale 1846 del 17/11/2017, vuole dimostrare.
La GiocoParma A.S.D., con la preziosa collaborazione di US ACLI ed Energy Volley, negli anni ha dato vita alla squadra agonistica di sitting volley (pallavolo da seduti) “Punta allo zero”, team in cui sono presenti, indistintamente, uomini e donne, disabili e non, icona quindi, a pieno titolo, dello sport per tutti.
Il progetto, infatti, proprio tramite il sitting volley vuole concretizzare l’idea di un’attività sportiva alla portata di tutti, momento di incontro e socializzazione, facendone emergere, al contempo, i valori sociali e culturali che la accompagnano.

finalmente

L’evento sarà annunciato in conferenza stampa sabato 7 aprile presso la sede del CONI, Via Anedda, come di seguito indicato:

10:00 Saluti di benvenuto (presidente Tagliavini)
10:15 Presentazione del progetto “Inclusitting” (Giovanni Marani)
10:45 Intervento Comune di Parma (Vicesindaco Marco Bosi)
11:00 Intervento FIPAV CRER Emilia Romagna e presentazione tappa Rotary di Parma (Monica Tartaglione)
11:15 Intervento CIP (Melissa Milani) e del CONI (Antonio Bonetti)
11:30 Interventi del pubblico, domande dei giornalisti, saluti e foto

 


La nazionale italiana femminile di sitting volley accede ai Campionati Mondiali 2018 che si terranno in Olanda dal 15 al 22 luglio.
Per i dettagli e le altre interviste rimandiamo al sito della FIPAV.
Abbiamo scelto di pubblicare l’intervista rilasciata al vice allenatore Fabio Ormindelli dalla nostra Michela Magnani, una delle 12 azzurre.

Michela Magnani con la maglia della nazionale
Come hai vissuto personalmente la partecipazione al torneo di Jeju in Corea valevole come qualificazione ai mondiali?
Sono partita con grande entusiasmo perché ero consapevole che questa avventura mi avrebbe arricchito sia personalmente che sportivamente.
Per me che adoro viaggiare, avere la possibilità di confrontarmi con una cultura completamente diversa dalla nostra, dall’altra parte del mondo, è un’esperienza unica che mi dà una grandissima carica; sto imparando tanto e sono veramente contenta!
Come valuti la partecipazione sportiva di entrambe le nazionali maschile e femminile italiane?
Sono orgogliosissima della mia squadra, abbiamo fatto un partitone. Stiamo crescendo in fretta, questi risultati in così poco tempo sono la miglior ricompensa per i sacrifici fatti.
Sono dispiaciuta per le sconfitte dei maschi; io credo nel loro potenziale sportivo, sono bravi, ma in campo non riescono a esprimere tutta la loro forza.
Cosa ti aspetti prima dei mondiali per la squadra nazionale femminile?
Mi aspetto di poterci allenare al meglio, siamo molto cariche e desiderose di fare un esordio al meglio delle nostre potenzialità. Sono pronta ed entusiasta di urlare al mondo che l’Italia c’è! Spero che, portando a casa dei risultati così importanti, si parli sempre più di questo meraviglioso sport in modo da attirare atleti e che il movimento continui a crescere
Quali saranno i tuoi prossimi impegni sportivi?
Con la squadra di Parma siamo nel pieno del campionato interregionale, appena rientro dalla Corea avremo due domeniche consecutive di partite e la grande finale, poi dovremmo disputare il campionato nazionale femminile. Mi aspettano mesi molto intensi!

BUONA PASQUA

Auguri di Buona Pasqua
a tutti i nostri soci, volontari,
amici, sostenitori e simpatizzanti

Abbiamo scelto questa foto delle nostre sorridenti ragazze che hanno battuto le coreane 3-0 nella gara 1 per la qualificazione ai mondiali di sitting volley. Il volto vicino al rosso della bandiera è quello della nostra Michela, che quasi pregusta i prossimi Mondiali, anche se sarà dispiaciuta per l’uscita della squadra azzurra maschile dopo tre sconfitte. Al posto di obsolete immagini di uova, pulcini e pesci d’aprile, contiamo di pubblicare fra due giorni un’altra foto simile a questa, ma ancora più esplosiva di soddisfazione per il prestigioso obiettivo raggiunto.


“Oggi la partita Italia-Lettonia sul piano del gioco è andata meglio. Possiamo dire tranquillamente che l’Italia maschile oggi ha giocato. Purtroppo il campo alla fine ha decretato come vincitori i Lettoni, pertanto anche oggi abbiamo perso 3-0.
Nel pomeriggio l’Italia femminile si è allenta in preparazione della partita di domani. Una sessione di un’ora e mezzo circa finita con una partitella tra Italia contro Italia B che per molti tratti è stata equilibrata con alcune azioni di buon livello. Speriamo siano di buon auspicio per domani. Un saluto.” Fabio
Apprendiamo dalla Fipav che le squadre femminili di Kazakistan Mongolia e Ungheria hanno rinunciato, pertanto le Italiane giocheranno al meglio di tre partite solo contro la Corea del Sud nei giorni 29, 31 marzo e 1° aprile.

DSC00922

“Purtroppo per ora non si possono che ribadire le parole di Fracascia. È iniziato solo il torneo maschile e non benissimo. Per le donne, fatichiamo ad entrare nell’ottica della competizione. 30 ore di viaggio di certo non hanno aiutato i primi giorni in Corea. Poi non abbiamo molta possibilità di stare in palestra se non per 1 ora e mezzo al giorno (mentre noi nei collegiali ne facciamo 4 ore al giorno).
Stamattina andremo a vedere la partita del maschile, proveremo a tenere alto il morale dei ragazzi dopo il passo falso di ieri e dopo pranzo faremo allenamento sperando in un crescendo della concentrazione e della fame sportiva. Fabio  (foto del giorno prima della partenza, alla scuola media Ferrari)


A Jeju (Corea del Sud) le formazioni maschile e femminile della Nazionale Italiana di sitting volley sono impegnate per tutta la settimana dal 26 al 31 marzo nel Torneo di Qualificazione ai Campionati del Mondo. I nostri atleti della squadra PuntaAlloZero, Michela Magnani e Lorenzo Campana, con il vice allenatore della Femminile Fabio Ormindelli, stanno dando il meglio nelle due squadre italiane, ben sapendo che l’obiettivo qualificazione è molto alto. La prima partita della formazione maschile contro la Cambogia è stata persa per 3-0, ma siamo solo agli inizi, come racconta l’allenatore Emanuele Fracascia in questa intervista, condivisa dal sito della FIPAV che vi invitiamo a seguire per altri dettagli e informazioni quotidiane.

Un aiuto col 5 x mille
Un aiuto col 5 x mille
Grazie di cuore

Fai la tua parte... aiutaci con una donazione libera

Seguici su:
Seguici su:
I nostri sostenitori
I nostri sostenitori
Prossimi appuntamenti
I sostenitori dei progetti
I sostenitori dei progetti
Non perderti i …
Non perderti i …